Ciambella rustica salata

Preparate l’impasto della ciambella rustica salata sciogliendo il cubetto di lievito di birra in una tazza d’acqua tiepida.
Portata Secondo
Dosi per 8-10 persone
Tempo di preparazione 4 ore
Difficoltà *****

Ingredienti

Per l'impasto

  • 280-300 ml di acqua
  • 350 gr di farina "00"
  • 25 gr di lievito di birra
  • olio di oliva per spennellare
  • pepe macinato q.b.
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 100 gr di strutto

Per il ripieno

  • 150 gr di Emmentaler
  • 150 gr di groviera
  • 200 gr si Sikanino
  • 150 gr di mortadella (una sola fetta)
  • 100 gr di prosciutto cotto (una sola fetta)
  • 150 gr di salame Napoli
 

Preparazione

Preparate l’impasto della ciambella rustica salata sciogliendo il cubetto di lievito di birra in una tazza d’acqua tiepida (250 ml).

Lasciate riposare il composto per almeno 20 minuti in un luogo tiepido, fino a che non spunta della schiuma in superficie.

Versate la farina "00" in una ciotola assieme allo strutto, al sale, al pepe macinato, al lievito disciolto e alla restante acqua.

Lavorate bene gli ingredienti fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo, quindi mettete il tutto in una ciotola infarinata coperta con un canovaccio pulito e lasciate lievitare per almeno un'ora e mezzo in luogo tiepido (fino al raddoppiamento del volume dell’impasto).

Una volta trascorso il tempo necessario prendete l’impasto e stendetelo con un matterello fino a formare un rettangolo che abbia il lato più lungo della stessa misura della circonferenza della tortiera che andrete ad utilizzare (circa 24 cm di diametro).

Quando avrete steso la pasta, sparpagliateci sopra i cubetti di Sikanino, di Emmentaler e di groviera, la mortedella, il prosciutto e il salame e cominciate ad arrotolare la pasta sul lato più lungo fino a formare un salsicciotto che adagerete dentro allo stampo a ciambella preventivamente spennellato con l’olio o con lo strutto.

Lasciate lievitare il tortino per un paio d’ore in un luogo tiepido e poi spennellate tutta la superficie con dell'olio e infornate in forno già caldo per almeno un’ora a 180°. Quando il tortino sarà ben dorato, estraetelo dal forno, lasciatelo intiepidire, quindi affettatelo e servite.

Indietro